MOTUS-E
Blog-E

La Mobilità di Domani vista dal Gruppo Volkswagen sulla piattaforma “MoDo”

MoDo Volkswagen

Volkswagen Group Italia lancia un nuovo portale: si chiama “MoDo”, il sito web dedicato alla Mobilità di Domani.

In questo modo Volkswagen Italia potrà raccogliere le attività di ricerca, di sviluppo e l’innovazione del Gruppo in un unico portale. Ma non solo, l’obiettivo di MoDo è anche essere una vetrina per presentare le innovazioni tecnologiche, raccontate dagli esperti e dai tecnici, per sciogliere i dubbi e fornire le risposte sulla mobilità del futuro ai più curiosi. Una mobilità che sarà elettrica, connessa, condivisa, autonoma e non così lontana.

Si sente molto parlare di come cambierà il modo di spostarsi nei prossimi anni” spiega Massimo Nordio, Amministratore Delegato di Volkswagen Group Italia. “Ma spesso troppe voci contrastanti, e non sempre competenti, creano confusione: in questo senso MoDo si pone come fonte autorevole, la voce di un Gruppo leader nel settore automotive che intende fare chiarezza a chiunque cerchi informazioni sulla Mobilità di Domani”, ha proseguito. MoDo vuole raccontare il futuro in ogni minimo particolare: sul portale si potrà trovare tutto sulla guida autonoma, sulle vetture elettriche, sull’auto condivisa e ancora di più. Inoltre, ci sarà anche un importante lavoro di debunking sulle fake news riguardanti la mobilità.

Il portale è suddiviso in cinque macrosezioni, ognuna caratterizzata da un colore diverso per migliorare la user experience. La sezione “Vision” racconta l’evoluzione del Gruppo, da costruttore a provider di servizi di mobilità. Mobotica è un raccoglitore di news che raccontano una mobilità che cambia, il passaggio da una mobilità tradizionale ad una più sostenibile. Altra sezione molto interessante è “Q-Life”, che presenta le soluzioni della mobilità intelligente per migliorare la qualità della vita di domani. Il portale non tralascia la parte fondamentale del Gruppo: le persone, che sono alla base di questa trasformazione, valorizzate nella sezione “Humans”. I centri di ricerca e sviluppo, invece, vengono presentati nella sezione “Lab”.

Si tratta dunque di un portale che permette di immergersi totalmente nel mondo Volkswagen e capire nel dettaglio come si sta preparando al futuro. Su MoDo si analizza il settore automotive e molto altro, si spazia da temi di grande attualità della mobilità ad argomenti e scenari futuristici che troveranno una realizzazione concreta nel prossimo decennio, come le tecnologie che muoveranno le auto del futuro, l’intelligenza artificiale e la guida autonoma.