MOTUS-E
Blog-E

MOTUS-E aderisce all’iniziativa “L’Italia chiamò”

MOTUS-E si unisce all’appello lanciato dal mondo della cultura, della scienza, dell’economia, dell’informazione e dell’innovazione per realizzare “L’Italia Chiamò”, il più il grande live streaming di tutti i tempi sul canale YouTube del MiBACT: costruiremo un racconto collettivo dell’Italia che resiste al Coronavirus e sosterremo il grande sforzo di medici e infermieri aderendo alla raccolta fondi per la protezione civile.

“L’Italia Chiamò” sarà una maratona web di diciotto ore, venerdì 13 marzo dalle 6 alle 24. È la narrazione di un’Italia che reagisce, che fa la differenza, che garantisce la continuità del sistema attraverso lezioni online, piattaforme didattiche a distanza, smart working, mostre d’arte su web, realtà aumentata.

Ma “L’Italia Chiamò” è anche una maratona di solidarietà per promuovere un’imponente raccolta fondi e sostenere il grande sforzo dei medici, degli infermieri e di tutti gli addetti del sistema sanitario nazionale e per la creazione di nuove postazioni presso i reparti di terapia intensiva su tutto il territorio nazionale.

Riusciamo a comprendere il vero valore della mobilità solo quando ne dobbiamo fare a meno. Anche noi di MOTUS-E, che abbiamo nel nome stesso il concetto di mobilità, in questi giorni ci stiamo ricaricando da casa. Abbiamo scelto di aderire con entusiasmo all’iniziativa “L’Italia Chiamò” per dimostrare che stare a casa non è tempo perduto ma l’occasione per costruire assieme qualcosa di straordinario.

In attesa di tornare, più carichi che mai!

Partecipa alla diretta! #litaliachiamò #iorestoacasa