Seguici su

Battery Electric Vehicle (BEV)

È l’auto puramente elettrica, presenta un solo motore alimentato esclusivamente dall’elettricità stoccata nella batteria, che può essere ricaricata utilizzando la rete elettrica, attraverso una wallbox domestica, oppure un’apposita colonnina. Una caratteristica importante delle auto elettriche è l’assenza di trasmissione: il motore elettrico ha il vantaggio di fornire tutta la coppia motrice nel momento stesso in cui si mette in movimento, assicurando anche un range di velocità adeguato visto che può raggiungere regimi anche superiori ai 10.000 giri. L’auto elettrica presenta dei comandi a bordo che sono simili a quelli di un cambio automatico semplice: due pedali, acceleratore e freno, e un comando a leva per selezionare la marcia avanti o indietro. La principale differenza estetica, con un’automobile a combustione, è la totale assenza di tubi di scappamento.

Le auto
elettriche attualmente in commercio hanno un’autonomia fino a 400 chilometri,
che risulta essere largamente sufficiente per una giornata tipica degli
automobilisti italiani. Per aumentare l’autonomia, le auto elettriche
presentano due sistemi che riducono lo spreco di energia:

  • Sistema “idle-off”, che
    arresta il motore quando la macchina è ferma;
  • Frenata rigenerativa, che ricarica
    la batteria in fase di frenata.
X