Seguici su

Rete Ferroviaria Italiana e Axpo Energy Solutions Italia aderiscono a MOTUS-E

Due nuovi importanti attori industriali entrano a far parte della compagine associativa.

Siamo felici di poter dare il benvenuto ai nuovi soci Rete Ferroviaria Italiana e Axpo Energy Solutions Italia, operatori che condividono appieno la mission di MOTUS-E e porteranno la loro esperienza nel settore per accelerare la transizione verso forme di mobilità più sostenibili e tecnologicamente avanzate.

Rete Ferroviaria Italiana è attualmente impegnata nel processo di sviluppo delle stazioni ferroviarie, per trasformarle in veri e propri nodi di mobilità integrata e sostenibile. Obiettivo principale è il potenziamento delle connessioni tra le stazioni e il sistema di mobilità urbana, oltre al riassetto delle aree esterne per migliorare l’accessibilità e la vivibilità degli spazi pubblici.

“Il progetto di sviluppo delle stazioni ferroviarie è parte fondamentale della strategia di Rete Ferroviaria Italiana per rendere sempre più integrata e sostenibile la mobilità collettiva e favorire l’intermodalità – dichiara Sara Venturoni, Direttore Stazioni di RFI – Le stazioni non sono più un luogo di transito dove iniziare o terminare un viaggio, ma diventano veri e propri hub di servizi, ricoprendo un ruolo centrale nel contesto urbano e stimolando la riqualificazione del tessuto urbano circostante. Una sfida impegnativa e stimolante che può essere vinta grazie alla collaborazione tra RFI e tutti gli stakeholder. Per i servizi di mobilità elettrica in stazione, crediamo che l’ingresso nell’associazione sia un’occasione proficua per valorizzare il dialogo con gli tutti gli attori della value chain”.

Axpo Energy Solutions, ESCo del gruppo Axpo Italia, dal 2017 è attiva nel settore della mobilità elettrica, realizzando una rete di punti di ricarica sul territorio nazionale, e fornendo infrastrutture per la ricarica domestica e per le aziende con energia verde certificata, prodotta al 100% da fonti rinnovabili per contribuire ad azzerare l’impatto sull’ambiente dell’utilizzo dei veicoli elettrici.

La partnership con Motus-e – dichiara Marco Garbero, direttore generale di Axpo Energy Solutions, – ci permette di entrare in un network di operatori attivi sulla mobilità elettrica, confrontandoci sulle nuove soluzioni di mercato. Negli ultimi 2 anni abbiamo realizzato oltre 50 progetti di mobilità elettrica integrata, veicoli infrastrutture e servizio, e abbiamo un piano per 80 punti di ricarica pubblici su Roma, dando così il nostro contributo allo sviluppo della mobilità elettrica.”

Con i nuovi ingressi, MOTUS-E rafforza ulteriormente la rappresentatività dell’intera filiera e-mobility, integrando le competenze nei cluster dei servizi per la mobilità e della ricarica.

X