Seguici su

Fiat Panda festeggia 40 anni e si presenta in versione elettrica

Una riedizione 100% elettrica per la Fiat Panda, che proprio lo scorso mese di marzo ha festeggiato i suoi primi 40 anni. Stesso design della prima versione, ma con motore elettrico e un restyling degli interni ispirato a un noto archeologo del grande schermo. In edizione limitatissima.

Lanciata al Salone di Ginevra nel 1980, la Fiat Panda firmata da Giorgetto Giugiaro rivoluzionò il mercato delle utilitarie. Il design pulito, gli interni spartani ma ergonomici, hanno fatto di Panda un grande successo di vendite. Oggi, a 40 anni di distanza, Garage Italia propone Panda 4×4 Icon-e, basata sull’originale carrozzeria della Panda del 1980, ma con un motore green: all’interno del cofano è alloggiato un motore elettrico, che garantisce un’autonomia di guida fino a 100 km.

Panda 4×4 Icon-e si ispira a Indiana Jones, il personaggio cinematografico interpretato da Harrison Ford. La nuova realizzazione fa parte di un progetto di Garage Italia, in cui FCA non è coinvolta, e che porterà alla realizzazione di soli 5 esemplari di Fiat Panda vintage. Fondato da Lapo Elkann, Garage Italia è un laboratorio creativo milanese specializzato nella personalizzazione in piccola serie. Il progetto di restyling della Icon-e prevede la rivisitazione di alcuni dettagli estetici e una motorizzazione elettrica. Il motore 100% elettrico di Pandina Jones è realizzato da Newtron Italia, un’azienda siciliana specializzata nello sviluppo di kit di elettrificazione per autovetture. Un progetto tutto italiano per celebrare un’icona della produzione automobilistica “made in Italy” degli ultimi decenni.

X