Anche i ricercatori della Yale School of the Environment dimostrano che La produzione di auto ICE sia molto più inquinante delle BEV. In questo articolo un approfondimento sulle ricerche effettuate e sulle emissioni indirette della mobilità elettrica.

Le ricerche degli studiosi: auto elettrica e inquinamento

Parlando di mobilità elettrica ed emissioni, spesso viene fatto riferimento alla rilevante diminuzione delle emissioni dei tubi di scappamento, rispetto ai veicoli convenzionali. Numerosi studi, come quello dell’ICCT che aveva analizzato l’intero ciclo di vita (LCA) di tutti i tipi di propulsori, dimostrava come le auto elettriche fossero le più sostenibili. Anche a Yale si sono chiesti: quanto incidono le emissioni indirette dovute alla produzione di energia e di batterie, con cui i veicoli si alimentano?

YSE risponde: studio sulle emissioni delle auto elettriche

La conferma arriva da un team di ricerca della Yale School of the Environment. Il recente studio, pubblicato su Nature Communication, dimostra che anche considerando le emissioni indirette della catena di approvvigionamento dei veicoli elettrici, le emissioni inquinanti sono pur sempre molto inferiori rispetto a quelle dei veicoli convenzionali. Sostanzialmente produrre un’auto BEV è meno impattante di una ICE.

Per arrivare a queste conclusioni gli studiosi hanno combinato conce] di economia energetica ed ecologia industriale – prezzo del carbonio, valutazione del ciclo di vita e modelli di sistemi energetici. E sommando i dati relativi alle emissioni indirette dei veicoli classici, più quelli delle emissioni dirette, il risultato è stato che l’industria della mobilità elettrica ne esce ancora più green.

Il totale delle emissioni indirette dei veicoli elettrici è comunque nettamente minore rispetto alle emissioni indirette prodotte dai veicoli alimentati a combustibili fossili.

Il vantaggio competitivo in termini di emissioni è netto.

Citando Stephanie Weber, associata post-dottorato di YSE: “L’elemento sorprendente è stato quanto fossero inferiori le emissioni dei veicoli elettrici. La catena di approvvigionamento dei veicoli a combustione è così sporca che i veicoli elettrici non possono superarli, anche quando si considerano le emissioni indirette”.

Continua a leggere

  • Pubblicato il 4 Novembre 2022

  • Pubblicato il 7 Ottobre 2022

  • Pubblicato il 7 Ottobre 2022