Seguici su

Tutta un’altra Ariya, il primo crossover coupé 100% elettrico di Nissan

Linee esterne dinamiche, tetto spiovente e grandi ruote, alla gamma a zero emissioni di Nissan si aggiunge il nuovo crossover ARIYA, il primo della sua categoria per la casa giapponese con alimentazione full electric. Da decenni infatti, Nissan investe nella mobilità a zero emissioni a partire dall’introduzione della LEAF e con il lancio di ARIYA, ha cercato di sintetizzare connettività, sicurezza e trazione.

Nissan con il suo nuovo crossover ha puntato molto sulla connettività. A partire dalla chiave intelligente, che permette di riconoscere il guidatore e lo accoglie al suo ingresso in auto: aprendo le porte e accendendo le luci esterne. Inoltre imposta la posizione del volante e della console centrale a scorrimento automatico in base al profilo del guidatore memorizzato sulla chiave intelligente, spegne le luci interne e quando il guidatore spinge l’interruttore di avviamento, un effetto “pulsante” lo invita a prendere in mano il volante.

Il quadro strumenti e il display centrale, entrambi da 12,3 pollici con comandi touch, rendono più confortevole l’esperienza di guida: l’allineamento orizzontale fra loro evita al guidatore di distogliere lo sguardo dalla strada. È possibile usare comandi vocali, dicendo “Hey Nissan”, per chiedere aggiornamenti sul veicolo, gestire l’itinerario di viaggio, ricercare i punti di interesse e riprodurre la musica. Inoltre anche con i comandi da remoto, è possibile pianificare un itinerario, ricaricare l’auto e controllare il climatizzatore.

Nissan ha dotato la ARIYA del sistema ProPILOT Park, in grado di gestire in modalità autonoma le manovre di parcheggio frontale, in retromarcia e parallelo. Il ProPILOT garantisce elevati livelli di sicurezza durante il viaggio, in particolare con il sistema di assistenza avanzata alla guida che aiuta il guidatore a mantenere la vettura centrata nella corsia, una velocità e una distanza prestabilite dal veicolo che precede e a muoversi nel traffico autostradale stop-and-go. Inoltre, con il sistema e-Pedal, il guidatore utilizza il solo pedale dell’acceleratore per accelerare e decelerare.

Per il mercato europeo saranno disponibili cinque differenti versioni, in quella a 4 ruote motrici, sarà dotata del sistema di trazione e-4ORCE che garantisce maggiore stabilità e prestazioni attraverso i due motori elettrici, uno per ogni asse, che forniscono potenza alle ruote. L’ARIYA rappresenta uno degli 8 nuovi modelli 100% elettrici che Nissan introdurrà entro i prossimi 18 mesi, con l’obiettivo di raggiungere oltre 1 milione di unità vendute all’anno e un mix di elettrificazione pari al 60% in Giappone, al 23% in Cina e al 50% in Europa, consolidando l’importanza strategica del mercato europeo per Nissan. I tanti nuovi modelli di auto elettriche in uscita nei prossimi mesi, permetteranno agli utenti finali una vasta gamma di scelta sempre maggiore confermando le previsioni di MOTUS-E di una penetrazione dei veicoli elettrici in costante crescita che permetterà una mobilità sempre più sostenibile.

X